Montascale: dimensioni e soluzioni per scale strette

Montascale a poltroncina Dolce Vita

Quali sono le dimensioni minime per un montascale?

Le persone che si trovano a valutare l’installazione di un montascale con poltroncina spesso si chiedono se potrà essere inserito sulle scale di casa.

Le domande che sentiamo porre più spesso sono infatti: “quanto ingombra un montascale?” “il montascale quali dimensioni ha?” o anche “esistono montascale di piccole dimensioni?”

Scopriamo insieme quale sono le dimensioni dei montascale e le misure da prendere in considerazione quando si valuta la fattibilità d’installazione, cerchiamo prima di capire quali sono i tipi di montascale a poltroncina e dove possono essere installati.

I montascale con poltroncina sono la soluzione ideale per salire le scale e per migliorare la mobilità domestica di persone con difficoltà motorie, per anziani o per disabili; si possono installare su scale dritte (una rampa) o curve (più rampe di scale), all’interno o all’esterno dell’edificio. Vengono sempre realizzati su misura e sono disponibili con una varietà di personalizzazioni per soddisfare le esigenze di tutti gli utenti. Possono anche avere un unico binario, come quello dei montascale a poltroncina Capri o Ischia, o un doppio binario come la poltroncina Dolce Vita di Vimec.

I montascale per esterni hanno lo stesso design di quelli destinati all’interno, ma sono arricchiti di trattamenti dedicati per resistere alle intemperie.

Ho una scala stretta: posso installare un montascala?

Vediamo insieme quale sono le misure minime dei montascale.

Va considerato l’ingombro sulla scala della poltroncina con i braccioli, il sedile e la pedana poggiapiedi aperti. In più è necessario valutare lo spazio indispensabile per la rotazione del sedile al piano di sbarco. Il minimo ingombro della poltroncina varia da 530 mm fino a 720 mm, in base alla tipologia della guida.

Vimec dispone di un’ampia scelta di modelli che offrono diversi tipi di sedili e binari che possano garantire la possibilità di trovare un montascale anche per scale strette o molto strette.

Per valutare se il montascale può essere installato sulla vostra scala bisogna prendere in considerazione anche la larghezza della scala, che deve essere misurata con attenzione per garantire l’utilizzo dei gradini anche alle altre persone che non dovranno utilizzare la poltroncina.

Come si misura la larghezza: da un’estremità all’altra, facendo attenzione a misurare dal battiscopa (ove presente) e non dal muro.

La larghezza minima delle scale dipende dal modello scelto e da eventuali ostacoli sulla scala. I montascale dritti richiedono una scala larga di 650 mm se la poltroncina non deve ruotare al piano di arrivo e 750 mm se è necessario inserire la rotazione del sedile. Mentre i montascale curvilinee necessitano di 750 mm (a seconda della forma delle scale). È importante notare che queste misure sono da calcolare sull’ostacolo più vicino, vale a dire che corrimano, modanature e altri ostacoli possono ridurre la larghezza della scala.

Queste misure sono essenziali per identificare lo spazio e le dimensioni e il tipo di montascale che funzionerà meglio per la vostra abitazione.

La ricerca e la scelta del montascale più adatto alle esigenze personali sono fondamentali per star bene in casa propria: per questo motivo se avete ancora delle domande o dubbi non c’è modo migliore per ottenere delle risposte che parlare direttamente con i nostri consulenti. I consulenti Vimec sono disponibili a darvi tutte le informazioni ed effettuare un sopralluogo sempre gratuito e senza impegno da parte vostra.

Contattateci qui se avete ancora dei dubbi, siamo sempre disponibili a guidarvi per trovare la scelta migliore per voi!

Torna su