In Abruzzo nasce l’osservatorio regionale sulla disabilità

© Patafisik

 

L’Osservatorio sarà incaricato di studiare e analizzare le condizioni delle persone con disabilità e, altrettanto importante, delle loro famiglie. Gli interventi saranno programmati previo confronto con le realtà già presenti del settore, tra le quali c’è anche Vimec. L’Osservatorio verificherà inoltre gli standard di qualità dei servizi erogati, si attiverà verso la sensibilizzazione, anche nelle scuole, sui temi dell’accessibilità e della disabilità e formulerà proposte mirate direttamente agli organi regionali competenti.

È bello vedere l’Italia fare passi in avanti per garantire l’accessibilità e la qualità dei servizi alle persone con disabilità. L’Abruzzo si è dimostrato un esempio positivo degno di nota, soprattutto in una situazione odierna dove le risorse disponibili sono sempre più ridotte e dove una corretta pianificazione può veramente fare la differenza contro gli sprechi.

 

L’impegno di Vimec è garantire l’accessibilità e la mobilità per le persone con disabilità, sviluppando soluzioni su misura e fornendo il proprio supporto, durante e dopo l’acquisto, su tutto il territorio italiano.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni e ricorda che le agevolazioni fiscali sono valide fino al 31/12/2013

Lascia un commento

Torna su